BUGIN_70cl+20cl.jpg

IL GIN PER LA CARNE

Il primo gin italiano

creato per gli abbinamenti con salumi e tagli di carne

BUGIN, IL DISTILLATO CHE COLLEGA FOOD E MIXOLOGY

Il Piemonte è la terra della carne bovina di Fassona Piemontese, a cui si era soliti abbinare vini rossi. Fino a quando Mauro Schiavo, dopo decenni di esperienza sia dietro al bancone come barman sia come macellaio e gestore della macelleria di famiglia, ha cominciato ad abbinare i gin tonic alla carne. 

All'inizio utilizzava gin diversi in base al condimento del piatto.

Poi ha deciso di creare BUGIN, il primo gin italiano botanicamente studiato

per valorizzare gli abbinamenti con salumi e tagli di carne.

LE BOTANICHE

Ginepro, Genepy, Arquebuse, Artemisia, Timo, Achillea millefoglie, Angelica, Tanaceto e Zedoaria, tutte raccolte nella propria casa in campagna, poco distante da Torino, e sulle Alpi piemontesi. Sono loro le erbe che rendono il BUGIN intenso all’olfatto, secco al palato, appena fruttato e così balsamico e aromatico. 

Il profumo più persistente è quello del timo, che impreziosisce il distillato con le sue proprietà digestive, antinfiammatorie e defatiganti.

DALLA DISTILLAZIONE ALLA BOTTIGLIA

Dopo anni di tentativi, Mauro Schiavo ha raggiunto il profumo e l’aroma che desiderava sentire nel proprio distillato.

Ci è riuscito grazie alle botaniche distillate singolarmente attraverso il metodo a caldo in alambicco bagnomaria e agli estratti decolorati che vengono poi aggiunti al prodotto finito. Uno di questi estratti lo si ricava dal fiore della pianta alpina di genepy per dare, al distillato, una nota floreale e non invasiva. La miscela riposa per un mese in vasche d’acciaio inox e, alla fine, avviene la filtrazione e l’imbottigliatura.

 

COPERTINABG_edited_edited_edited_edited_

IL PIEMONTE, NEI SALUMI AL GIN

Il mix tra food e mixology trova compimento nei salumi al gin, secondo la tradizione piemontese che il BUGIN decide di seguire e, al contempo, sfidare. Nel laboratorio di TASTA, vengono utilizzati solo suini piemontesi di prima qualità. Il gin viene utilizzato all'inizio della lavorazione, prima e durante la salatura dei salumi.

È qui che le botaniche del BUGIN fanno il lavoro per cui sono state scelte, risultando perfettamente complementari ai gusti della carne e dando ai salumi un aroma particolare e delicato. 

ACQUISTA ONLINE 

SU WWW.TASTAFOOD.IT

Tasta_logo_base_quadrata_rossa.png
Contattaci

Inviato! Ti risponderemo al più presto.

Bugin_4+1_collage.jpg

© BUGIN Italian Dry Gin      info@bugin.shop